ABBRONZATURA: 5 CONSIGLI PER PREPARARE LA PELLE AL SOLE! – La Isy Galla

 

ABBRONZATURA PERFETTA

 

Speriamo di esserci lasciate la pioggia alle spalle (almeno in una parte di Italia) e concentriamoci all’estate che sta arrivando.

Siete tra quelle donne che ogni anno vorrebbero un’abbronzatura dorata, uniforme, senza scottatture?

Vediamo insieme come fare per prepararci al meglio.

 

 

 

abbronzatura dorata e in salute con fitline antioxy.
L’ESTATE STA ARRIVANDO!

 

 

 

1 – Inseriamo quotidianamente, nella nostra alimentazione, CIBI RICCHI DI ACIDI GRASSI. Uno su tutti il pesce azzurro, ma anche olio di lino, semi di lino o frutta secca (attenzione qui alle calorie!); ci permetterà di mantenere la pelle sana e aiutarla a sviluppare correttamente le cellule.

 

 

2 – FACCIAMO UNO SCRUB CASALINGO: uno dei semplici gesti che possiamo dedicare alla nostra pelle per prepararla al sole è lo scrub esfoliante, che aiuterà ad eliminare le cellule morte e a rigenerare la pelle.

RICETTE PER UNO SCRUB VELOCE SOTTO LA DOCCIA

Occorrente:

bicarbonato di sodio
latte detergente

In una ciotola versiamo poco latte detergente poi aggiungiamo un po’ alla volta il bicarbonato di sodio, mescolando il tutto con le dita fin quando il composto avrà una consistenza cremosa. A questo punto possiamo applicarlo sul corpo, massaggiando delicatamente con movimenti circolari e insistendo su gomiti, ginocchia e talloni. Una volta terminato, risciacquare con acqua tiepida

SE LA PELLE E’ MOLTO DELICATA ci vuole qualcosa di leggero che però la rigeneri:

Occorrente:

5 cucchiai di sale marino
Olio d’oliva qb

Amalgamiamo il tutto e applichiamo massaggiando con delicatezza. Si può sostituire l’olio d’oliva con l’olio di mandorle o di semi di lino.

 

 

3 – IDRATIAMO IL NOSTRO CORPO: Sappiamo quanto sia importante bere acqua durante il giorno, ne abbiamo già parlato in precedenza.
E’ importante anche per la nostra pelle, la cui idratazione inizia dall’interno. Per prevenire la secchezza della pelle durante l’esposizione al sole, non dimentichiamo di bere circa 2 litri di acqua al giorno, sempre. Aiuterà anche a mantenere più a lungo la nostra abbronzatura.

 

 

4 – ABBRONZATURA GRADUALE: aiutiamo la nostra pelle ad abituarsi ai raggi solari. Basteranno delle esposizioni graduali di pochi minuti al giorno, proteggendola con il solare più adatto alla nostra pelle.

 

 

5 – AUMENTIAMO L’ASSUNZIONE DI BETACAROTENE: il betacarotene è un integratore molto noto e utilizzato per preparare la pelle all’esposizione al sole. I cibi più indicati per la nostra abbronzatura sono tutti quelli di colore rosso/arancione:

 

carote, mango, albicocche, zucca, pomodori, peperoni, cachi, melone.

 

Negli ultimi tre anni ho notato che, Fitline Antioxy, che io assumo per tenere a bada le mie allergie ad ambrosia e ulivo, oltre ad alzare le difese immunitarie mi ha aiutata molto ad abbronzarmi velocemente e in maniera sana.
Il suo contenuto di PROVITAMINA A, VITAMINA C ed E, SELENIO e molto altro ancora, lo rendono un’integratore adatto a svariati utilizzi.

 

 

 

Fitline Antioxy

 

 

Vai alla pagina

 

 

 

COSA ASPETTI?

ABBRONZATURA PERFETTA E A TUTTO BENESSERE!

 

 

 

E tu ? Cosa ne pensi ? ;)