S.O.S. GAMBE GONFIE. PREVIENI LA RITENZIONE CON RIMEDI NATURALI. – La Isy Galla

Piedi e gambe gonfie sono un problema che colpisce di più le donne, a causa delle variazioni degli ormoni sessuali (estrogeni e progesterone) e, soprattutto, durante i mesi più caldi. Le alte temperature, infatti, provocano il rilassamento dei vasi sanguigni, favorendo il ristagno dei liquidi nei tessuti con il risultato di provocare gonfiore.

 

Un inconveniente che bisogna cercare di prevenire, curare e che si può alleviare.

 

 

 

gambe gonfie, usa Duo Heart dei prodotti Fitline

 

 

Questo disturbo presenta anche una curiosità: tutto deriva infatti dall’evoluzione della nostra specie che ancora non si è completamente abituata alla posizione eretta. Come risaputo, infatti, nessun animale soffre di disturbi simili, proprio perché il peso corporeo è maggiormente distribuito su quattro arti, anziché solo su due.

 

 

CAUSE DELLE GAMBE GONFIE

 

Il gonfiore ricorrente degli arti inferiori, associato ad una sensazione di pesantezza, formicolii e prurito, può costituire il primo sintomo di un problema della circolazione sanguigna, come l’insufficienza venosa.

Si tratta di una condizione patologica caratterizzata da un insufficiente ritorno venoso al cuore. Nelle persone che soffrono di questa malattia, il sangue scorre in modo inefficace e, alla lunga, le pareti venose finiscono per sfiancarsi con conseguenti stasi venosa, aumento della pressione e passaggio di liquido dalle vene nelle zone tra muscolo e cute.

In queste condizioni le vene superficiali si dilatano, perdono elasticità e diminuisce la capacità contenitiva delle valvole, incrementando ancora il ristagno. Si innesca, quindi, un vero e proprio circolo vizioso.

 

 

SINTOMI DELLE GAMBE GONFIE

 

I sintomi delle gambe gonfie sono prevalentemente quelli di pesantezza e formicolio a livello degli arti inferiori (alle volte si avvertono come degli spilli), uniti al fastidio nello stare fermi; avremo, quindi, la necessità di alzarci in piedi e camminare.

Purtroppo, a volte, camminare può risultare doloroso a seguito del gonfiore che interessa i piedi; le gambe e i piedi appaiono evidentemente gonfi. E’ un fenomeno che tende a peggiorare durante la sera.

 

 

3 REGOLE PER AVERE GAMBE SANE

 

  • Evitare il sovrappeso (aumenta il carico di lavoro delle vene e favorisce il crollo della pianta del piede, influendo negativamente sul lavoro della pompa plantare);
  • usare calze elastiche (svolgono un fondamentale ruolo di contropressione sulle vene superficiali, e di supporto circolatorio sul sistema venoso profondo);
  • muoversi di più (migliora la circolazione, si attiva la muscolatura delle gambe si favorisce il ritorno venoso).

 

E ANCORA

 

Evitare di stare per molte ore ferme; quando si è seduti, non accavallare le gambe a lungo, per evitare pressioni sulle cosce che ostacolano la circolazione.

Alzarsi ogni tanto dalla scrivania e compiere qualche passo, meglio ancora qualche minuto su e giù per le scale;

Bere molto e limitare l’uso del sale;

Non coprire le gambe con un telo, pensando di proteggerle dal sole: Meglio bagnarle spesso;

 

Per chi abita al mare, Passeggiare lungo la spiaggia a piedi nudi o camminare in mare, meglio se con l’acqua alla vita, per approfittare del massaggio dell’acqua sulle gambe.

 

 

Per mia esperienza personale, che di vene me ne intendo visto la familiarità ;), fare docce di acqua fredda sulle gambe e dormire con un cuscino all’altezza dei polpacci, mi dà gran sollievo. ATTENZIONE sotto il materasso e non sotto le gambe.

 

 

QUALI PRODOTTI ASSUMERE

 

Da due anni, inoltre, ho scoperto l’efficacia nell’assumere, contemporaneamente, Omega3 e coenzima Q10. Mentre l’Omega3 favorisce tutto il sistema cardiovascolare, contribuendo a mantenere le pareti vascolari sane e diminuendo così il rischio di vasocostrizione, il coenzima Q10 aumenta l’elasticità delle nostre vene, rendendole più forti.

 

Utilizzo Fitline DUO Heart, che contiene olio di pesce ricco di acidi grassi Omega 3, coenzima Q10, e vitamina E e che a me permette di arrivare a sera senza la pesantezza agli arti inferiori, non sento quella sensazione di “spilli” ai polpacci e alle caviglie. Inoltre non ho più gonfiore e le vene e i capillari sono meno visibili.

 

 

 

 

gambe gonfie, prodotti fitline, benessere e salute
FITLINE DUO HEART con Omega3 e coenzima Q10 + vitamina E.

 

 

 

Vai alla pagina

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E tu ? Cosa ne pensi ? ;)