Praticare attività fisica per migliorare la qualità del sonno

Attività fisica e sonno. Uno aiuta l’altro e insieme ti permettono di ottenere benessere per il corpo e per la mente. Bastano 150 minuti di sport a settimana, non occorrono 3 ore di palestra al giorno…Suvvia chi non li ha?  😉 Gli esperti consigliano ai sedentari di iniziare con una attività fisica leggera, come può essere anche una camminata, di almeno 15 minuti al giorno, per ottenere di notte sogni d’oro. Diversamente si rischierebbe di entrare in un circolo vizioso, in quanto il 57% degli intervistati che dormono poco e male di notte, rinunciano poi di giorno a svolgere l’attività sportiva per stanchezza e sonnolenza.   Sport e qualità del sonno sono elementi importanti anche per chi sta seguendo una dieta dimagrante.…
Continua a leggere

Meglio camminare o correre? prova il fitwalking

camminare o correre prova il fitwalking
Vorresti iniziare a fare un po’ di movimento ma non sai se è meglio camminare o correre? Magari temi di sbagliare e di andare incontro ad infortuni o, semplicemente, non sai come programmare le sessioni per ottenere risultati. Oggi proviamo a capire qualcosa di più sulla differenza tra camminare o correre, partendo dal presupposto che sono attività sane, svolte all’aria aperta e gratis; il che non è poco. E se il tuo primo pensiero è: “ma io non ho tempo”, poche scuse! Basta un’ora, partendo anche tre volte alla settimana per chi è proprio all’inizio, all’orario a te più congeniale. Anche la pausa pranzo per chi lavora in ufficio può e deve essere sfruttata. Prima di correre, in ogni caso,…
Continua a leggere

Influenza bambini: 5 consigli per prevenirla

Influenza bambini: 5 consigli per prevenirla
Influenza bambini: tuo figlio è spesso malato e ti sembra di non uscirne mai? A Gennaio, dopo le feste di Natale, arriva il picco influenzale con  asili e scuole pieni di nasini moccolanti…uff! I pediatri chiamati in aiuto chiaramente fanno il loro lavoro, anche se personalmente a volte sento di antibiotici prescritti come caramelle; bambini che magari sono già al terzo ciclo da fine Agosto…. Lungi da me mettermi al posto di un medico ma ritengo che andare a capire le cause e non curare solo il sintomo sarebbe auspicabile. Non solo, con i recenti studi sull’utilizzo inappropriato degli antibiotici e la conseguente resistenza agli stessi nel tempo, sarebbe doveroso provare a prevenire le influenze. Ma vediamo insieme quali sono le armi…
Continua a leggere

CAMBIAMENTI: LA STORIA DELLA RANOCCHIA E DELLA PENTOLA

CAMBIAMENTI: DOLORE O PIACERE?       C’era una volta una ranocchia che se ne stava tranquilla a fare un pisolino dentro una pentola di acqua fredda. Quando, ad un certo punto, viene accesa la fiamma sotto la pentola l’acqua inizia a riscaldarsi lentamente; la ranocchia trova la cosa piuttosto gradevole e continua il suo riposino. La temperatura dell’acqua sale sempre di più, ora è calda più di quanto la rana possa apprezzare, infatti si sente un po’ affaticata, ma ciò nonostante non si spaventa. Ad un certo punto, quando l’acqua è molto calda, la rana trova la situazione veramente spiacevole, ma è così indebolita che sopporta e non fa nulla. La temperatura dell’acqua continua a salire e la ranocchia…
Continua a leggere

Dove trovare la vitamina b e quali sono i benefici

dove trovare la vitamina b: i benefici
Senti parlare spesso di vitamina b ma non sai quali e dove trovarle e, soprattutto, a cosa servono? Oggi ti spiego dove puoi trovare la vitamina b in natura, quali sono i suoi benefici e un valido aiuto per non restare mai senza. Prima di tutto devi sapere che la vitamina b è anche conosciuta come la vitamina del buonumore.  In natura i cibi alleati principali del buonumore sono in prevalenza i carboidrati ma, ahimé, in eccedenza ti danno problemi con la bilancia… Ecco perché noi donne, specialmente pochi giorni prima e durante il ciclo mestruale, ci buttiamo su qualsiasi cosa che abbia dello zucchero. Le vitamina B è idrosolubile (solubile in acqua) ed ha un ruolo importante all’ interno…
Continua a leggere

Network marketing: come iniziare con Pm International

network marketing: come iniziare con Pm International
Hai mai valutato la possibilità di crearti un’entrata mensile in più o progettare una nuova carriera? Con il network marketing puoi, e come iniziare te lo racconto descrivendoti la mia esperienza con Pm International. Azienda tedesca nata 25 anni fa a Spyer, con la sede italiana in provincia di Monza e Brianza. Presente in 40 paesi al mondo e con un fatturato annuo di 700 milioni di dollari, tutt’oggi l’azienda è a conduzione famigliare. Infatti viene gestita quotidianamente dal fondatore e C.E.O., il Signor Rolf Sorg e da sua moglie, la signora Vicky Tarr. Pm International opera nel settore benessere con i prodotti Fitline, linea di nutrizionali premium da cui la sigla “pm” (prodotti premium appunto) con più di 60 brevetti e certificazioni…
Continua a leggere
All articles loaded
No more articles to load
Chiudi il menu
Menu