COME PORTARE IL TUO ORGANISMO AD AVERE SEMPRE UN PH ALCALINO. – La Isy Galla

Soffri di stanchezza cronica, scarsa concentrazione, sonnolenza, irritabilità, disbiosi, candidosi, sovrappeso, cellulite, ritenzione idrica, dermatiti, intolleranze alimentari, osteoporosi ?

 

Se ti riconosci in questi sintomi potresti essere in “acidosi”.

 

Il ph, infatti, si definisce: ACIDO per valori compresi tra zero e 6,9, NEUTRO con valore uguale a 7 e BASICO per valori tra 7,1 e 14.

 

 

QUALI SONO LE CAUSE DELL’ACIDOSI?

 

  • insufficiente apporto di acqua;
  • insufficiente apporto di nutrienti alcalinizzanti (frutta e verdura cruda);
  • eccesso di alimenti acidificanti quali: cereali, formaggi, salumi, carni, zuccheri;
  • stress e conflitti emotivi legati a pensieri acidi;
  • vita sedentaria o, al contrario, sport intensivo;
  • fumo, bevande alcoliche, caffè;
  • carenza di vitamine e sali minerali;
  • farmaci

 

 

 

COSA COMPORTA ?

 

Uno stato di acidosi persistente o cronico aumenta il processo d’invecchiamento cellulare con conseguenze sulla nostra salute serie e preoccupanti; questo avviene perché ostacola la capacità dell’organismo di assimilare le sostanze nutritive, produrre nuove cellule, depurare e riparare i tessuti danneggiati.

 

 

 

ACIDOSI E SOVRAPPESO, VEDIAMO PERCHE’.

 

In passato, la nostra dieta era costituita per lo più da cibi alcalini o neutri come: legumi, verdure, frutta, noci, semi e tuberi; oggi, invece, consumiamo in grande quantità alimenti acidificanti come: carne, latte, uova, formaggi, sale, cibi raffinati e cosi via.

 

L’organismo, per proteggersi, mette in atto una strategia difensiva: crea cellule di grasso per portare via gli acidi dagli organi vitali che devono essere protetti; quindi il grasso, in questo senso, ci salva la vita.

 

Ecco spiegato il motivo per cui il nostro corpo non vuole lasciarlo andare…

 

Un corpo squilibrato logora le ghiandole surrenali, e il conseguente abbassamento dei livelli di energia, contribuisce all’aumento di peso. Il desiderio di cibi  dolci (acidificanti), un appetito fuori misura e bassi livelli di glicemia nel sangue sono tutti conseguenza di acidi alimentari e metabolici, e di un’eccessiva crescita nel corpo di batteri, lieviti, funghi e muffe nocivi, che poi creeranno sempre più rifiuti acidi.

 

IL RISULTATO? Ingrassiamo più facilmente e dimagriamo con estrema fatica!

 

 

Un altro fattore molto importante sono le emozioni; se viviamo costantemente in uno stato ansioso, con momenti di depressione pensando che il futuro sia sempre nero, con  frustrazione e risentimento, astio verso il prossimo, diamo vita a reazioni biochimiche che aumentano l’acidità del nostro organismo.

 

CONSIGLI PER OTTENERE UN PH ALCALINO

 

 

 

ph-alcalino-alimentazione-corretta-prodotti-fitline

 

 

Fattori che aumentano l’alcalinità in un organismo in salute:

 

  • Gli alimenti alcalinizzanti
  • Alimentazione moderata
  • L’attività fisica moderata (per la maggiore ossigenazione)
  • Pensiero positivo e propositivo

 

E’ importante sottolineare che alcuni alimenti che sono acidi all’origine diventano basici una volta metabolizzati dall’organismo. È il caso di alcuni agrumi, come limoni e pompelmi, i cui acidi vengono trasformati in carboidrati alcalini (basici) utili all’organismo.

 

I cibi alcalinizzanti favoriscono i giusti processi biochimici nel nostro organismo e sono ricchi di vitamine e sali minerali. Rientrano fra questi frutta e verdura di stagione, oli vegetali, semi oleosi e frutta secca.

 

In generale sono considerati alcalinizzanti e neutri, i seguenti alimenti:

 

 

 

Debolmente acidificanti o alcalinizzanti (più o meno neutri)

  • cereali integrali (il miglio è il più alcalinizzante)
  • formaggi ovini e caprini
  • grassi vegetali (olio di oliva, olio di semi, …)
  • latte, yogurt
  • legumi

 

Alcalinizzanti

  • verdura (le solanacee, cioè pomodori, melanzane, peperoni e patate sono poco alcalinizzanti, quasi neutre)
  • frutta (tranne mirtilli e prugne che sono un po’ più acidificanti)

 

 

 

 

Immagino starete pensando in questo momento: “Ok tutto giusto, nessuna obbiezione, ma nella vita reale tra lavoro, famiglia, impegni e spostamenti, io non ce la faccio ad alimentarmi sempre in questa maniera”.

 

Sono d’accordo con voi; oggigiorno riuscire a mangiare 5/7 porzioni di frutta e verdura, acquistare cereali integrali e frutta secca di qualità, oltre che alle verdure e frutta fresca, è un vero e proprio lavoro!

 

Di seguito vi riporto quello che, da tre anni a questa parte, aiuta me e la mia famiglia tutti i giorni e che mi dà i seguenti benefici:

 

  • Intestino sano;
  • Energia
  • Concentrazione e lucidità
  • Buon riposo
  • Nutrimento ottimale per il mio percorso di dimagrimento
  • Copertura lacune quantità e qualità frutta e verdura consumata

 

 

 

PH ALCALINO CON I PRODOTTI FITLINE

 

 

Cosa ne pensi se ti dicessi che esiste 1 bustina che contiene 32 estratti di frutta e verdura, fibre, curcuma e probiotici? Eh già proprio cosi! Eccola qui, BASICS di Fitline.

 

 

ph-alcalino-alimentazione-corretta-prodotti-fitline

Vai alla pagina

 

 

 

Quasi un chilo e mezzo di frutta e verdura (enzimi), in polvere con la tecnologia Nanosolve e, grazie al concetto N.T.C.®  (Nutricion Transport Concept) che ha ottenuto 47 brevetti ed è esclusivo di Pm International, possiamo parlare di nutrizione ottimale.

 

Da consumare al mattino a digiuno, 1 bustina in 250 ml. di acqua. >>>>>> GUARDA IL VIDEO!

 

 

Ma non è finita qui. Aggiungiamo infatti anche energia e buonumore, velocizziamo il metabolismo bruciando gli zuccheri con ACTIVIZE OXYPLUS, con il suo concentrato di vitamine del gruppo B.

 

Abbiamo letto che una delle problematiche dell'acidosi è quella che, una volta cronicizzata la situazione, il nostro organismo assimila sempre meno vitamine e sali minerali. Creando un vero e proprio circolo vizioso; riuscire a trasformare una parte degli zuccheri (acidificanti) in energia diventa molto importante.

 

 

 

ph-alcalino-alimentazione-corretta-prodotti-fitline

Vai alla pagina

 

 

 

 

Infine chiudiamo con RESTORATE, un concentrato di sali minerali:

 

  •  calcio,
  • magnesio,
  • ferro
  • potassio
  • zinco
  • selenio
  • rame
  • manganese
  • cromo
  • silicio
  • vitamina D
  • in combinazione con erbe aromatiche ayurvediche

 

La sua azione alcalina (basico) favorisce l'equilibrio mineralinico nell'organismo, per un recupero veloce dopo attività fisica intensa.
Inoltre rafforza il sistema immunitario endogeno ed è nutrimento per le nostra ossa, capelli, unghie e denti.

 

 

 

Vai alla pagina

 

 

 

Puoi trovare questi tre prodotti in un unico set, OPTIMAL SET, dove li avrai anche ad un prezzo vantaggioso.

 

 

Vai alla pagina

 

 

 

 

 

Come tutti i prodotti Fitline, anche Optimal Set beneficia della garanzia "soddisfatto o rimborsato", acquistando direttamente dall'e-shop:

 

6222967.well24.com

 

Avrete assistenza sempre, GRATIS, ai seguenti >>>>> CONTATTI.

 

 

 

 

 

 

 

E tu ? Cosa ne pensi ? ;)